1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
CROCE ROSSA ITALIANA - COMITATO REGIONALE TOSCANA VIII CENTRO DI MOBILITAZIONE
Testata per la stampa
 
    1. ENG
    2. ITA

  1. Vai alla versione stampabile della pagina
  2. Vai alla mappa del sito

Contenuto della pagina

                 SITO WEB A CURA DI: ENTE STRUMENTALE ALLA CROCE ROSSA ITALIANA/STRUTTURA DECENTRATA REGIONE TOSCANA


 
Immagine di Solferino 2016
 

In evidenza

News



27/07/16 - Follonica: esercitazioni didattiche della CRI sul Soccorso al Traumatizzato

Il prossimo 29 luglio l'Arena del Parco Centrale di Follonica ospiterà una serie di esercitazioni di soccorso a carattere prettamente didattico, organizzate dal Comitato CRI del Golfo.
Si tratta di alcune scene predisposte dallo staff Istruttori di Follonica che avranno lo scopo di far esercitare il personale Volontario e Dipendente al soccorso verso un traumatizzato, cioè nei riguardi di una persona che può essere stata vittima di un incidente stradale, ma anche un ustionato, un folgorato, o chi avesse subito ferite da arma o caduta da un'altezza superiore ai tre metri.
E' stata scelta l'Arena perché l'attività riguarderà non solo la sede di Follonica, ma anche altre della provincia e, quindi, il suo ampio spazio risulta estremamente favorevole per accogliere numerosi operatori ed ambulanze. Queste attività didattiche vengono svolte periodicamente presso le sedi di Croce Rossa e consentono di valutare la preparazione del personale e correggere errori nelle tecniche di soccorso, anche alla luce di nuovi protocolli e linee guida internazionali.


25/07/16 - Il grazie della CRI di Orbetello a Sindaco e cittadini per il sostegno offerto alle attività sul territorio

Grande successo di adesioni e di sottoscrizioni per la tre giorni di fund raising organizzata nel centro storico cittadino di Orbetello, dalle operatrici dell'Area Socio Assistenziale della locale Croce Rossa. L'iniziativa era finalizzata alla raccolta di fondi per l'acquisto di un nuovo defibrillatore in aggiunta alla dotazione delle ambulanze CRI che quotidianamente intervengono nel territorio comunale. La Croce Rossa di Orbetello ha espresso un particolare ringraziamento, per il buon esito di questa iniziativa, alla Delegata di Area Giuseppina Bucci Bausani e a tutte le altre Volontarie, che con il loro impegno hanno reso possibile la manifestazione. La raccolta fondi prosegue tutti i giorni presso la Sede CRI di Via Gioberti, nel centro storico cittadino, dov'è disponibile la segreteria per qualunque ulteriore informazione (aperta dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 13). Nei giorni scorsi il Comitato CRI di Orbetello aveva sentitamente ringraziato anche il Sindaco,  Andrea Casamenti e l'Amministrazione Comunale, per il contributo recentemente erogato a sostegno delle attività benefiche portate avanti dall'Associazione, sia ad Orbetello che presso la Delegazione di Talamone.

 

22/07/16 - Medici CRI a Pianosa per garantire assistenza sanitaria estiva: inaugurato l'Ambulatorio sull'Isola

Anche l'Isola di Pianosa sarà più sicura, grazie ad un progetto sanitario frutto della collaborazione fra Croce Rossa della Toscana (Presidio A.Torrigiani), Regione Toscana, Usl Toscana Nord Ovest, Ministero di Grazia e Giustizia, Agenzia del Demanio ed Ente Parco Arcipelago Toscano. E'stato attivato ormai da una settimana ed è in piena attività un Ambulatorio CRI, con sede nell'area del porto antico, nel quale presterà servizio per tutta l'estate un medico della Croce Rossa. Il progetto è stato realizzato anche con il contributo prezioso della Toremar Moby Spa e della Cooperativa Arl Aquavision, che hanno generosamente offerto ai medici della Croce Rossa, in servizio volontario e gratuito, il passaggio navale per l'Isola senza costi. "Questa iniziativa - ha spiegato il Dr. Pasquale Morano, Direttore del Presidio CRI Anna Torrigiani e coordinatore del progetto - nasce dall'esigenza di garantire una Postazione di Primo Intervento (PPI) sull'Isola per il trattamento delle urgenze minori (i cosiddetti codici bianchi) e per un'eventuale stabilizzazione del paziente ad alta complessità, al fine di consentirne il trasporto in totale sicurezza presso le strutture più appropriate". La Postazione rimarrà attiva h.24 per tutta l'estate.


14/07/16 - Alla CRI di S.Vincenzo Soccorso e Rianimazione con attivazione di Moto Medica

Dagli inizi del mese di luglio e per tutti week-end (sab/dom) di luglio ed agosto, incluso Ferragosto, la Croce Rossa Italiana di San Vincenzo, con il Patrocinio dell'Amministrazione Comunale, garantisce un servizio sanitario di Soccorso e Rianimazione Cardio-Polmonare (BLSD). Il nuovo servizio viene effettuato con l'utilizzo di una  Moto Medica, equipaggiata con defribillatore e zaino di primo intervento e con personale specificatamente formato. La postazione si trova all'interno del Parco Naturale di Rimigliano. Quest'attività - che fa parte di un più ampio progetto sperimentale sulla riduzione dei tempi di intervento in caso di persona colpita da arresto cardiaco in aree impervie -  è stata organizzata in collaborazione con la Medical Technology Service srl di San Vincenzo. Questa società da anni progetta e sviluppa servizi di assistenza sanitaria e supporto tecnologico, sia in Italia che all'estero.
Il servizio avrà funzioni di supporto alle altre attività già presenti sul territorio e rivolte all'assistenza Sanitaria all'interno del Parco Naturale. L'auspicio, naturalmente, è che ciò possa offrire maggiore serenità ai residenti ed ai turisti presenti nel territorio comunale soprattutto nel periodo estivo.

 

13/07/16 - Processo Magherini a Firenze: assolti i Volontari della Croce Rossa

La Croce Rossa Italiana ha sempre avuto fiducia nella giustizia ed oggi, con la sentenza di assoluzione nell'ambito del processo Magherini, è stato finalmente riconosciuto il giusto livello di responsabilità dei suoi Volontari in questa dolorosa vicenda. "Sapevamo che la giustizia avrebbe fatto il suo corso in modo giusto ed equilibrato definendo la nostra estraneità ai fatti. Vogliamo ringraziare quanti ci sono stati vicini in questi anni ed un ringraziamento particolare va all'Avvocato Massimiliano Manzo che ci ha seguito sempre con passione. Un pensiero anche alla famiglia Magherini, alla quale nessuna sentenza potrà mai rendere Riccardo". Queste sono le prime parole di Claudia Matta dopo l'esito della sentenza a conclusione della vicenda processuale che l'ha vista coinvolta in prima persona insieme ad altri 2 Volontari per più di 2 anni. Questa sentenza di assoluzione rende al volontariato la spinta per continuare a svolgere il proprio compito così come è stato fatto fino ad oggi, ma senza paura. Ancora oggi, infatti, non si riescono a trovare le motivazioni per le quali dei Volontari, pur rispettando tutte le norme e i protocolli, si siano ritrovati sul banco degli imputati.


12/07/16 - "Maremma che Campus!": a Roccastrada una settimana di formazione ed aggiornamento con la CRI dedicata ai giovani

Dal 4 al 10 luglio scorsi si è svolto a Roccastrada il "Maremma Che Campus!", organizzato dalla Croce Rossa Italiana con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale. Venti ragazzi sono arrivati da tutta la penisola per una settimana di vacanza, con la possibilità anche di fare formazione e tenersi aggiornati riguardo alle tematiche di settore più attuali. "I temi trattati hanno spaziato dalla prevenzione all'educazione ambientale, passando per l'educazione alla pace e il Diritto Internazionale Umanitario" - afferma il capo campo Andrea Marchi -  "Non è, poi, mancata l'occasione per parlare della storia della Croce Rossa e dei Principi che ne sono idealmente alla base". Il Campo si è svolto nella splendida cornice del borgo medioevale di Roccastrada, che ha accolto i ragazzi nel cuore della Maremma Toscana. I partecipanti oltre a praticare sport e vivere immersi nelle bellezze naturali della nostra terra, hanno potuto anche apprezzare i prodotti tipici della Maremma, visitando l'azienda vitivinicola Rocca di Montemassi e il Museo della Civiltà Rurale. Gli ospiti si sono dimostrati entusiasti nei confronti di ogni attività proposta dai docenti, decretando il successo del Campo.

 
 
 

 
Banner Migranti
 

Ente Strumentale alla CRI - Struttura Decentrata Regione Toscana
Croce Rossa Italiana - Comitato Regionale della Toscana

Via dei Massoni,21
50139 - Firenze (FI)
Telefono 055 40571
Fax 055 400699
e-mail cr.toscana@cri.it
Posta Certificata cr.toscana@cert.cri.it
 

 

Menu di sezione

Amministrazione Trasparente
 
Servizio Civile - Ufficio Regionale .
Servizio Civile - Ufficio Regionale .
 
 
.